Christmas is all around

Sono una fanatica del Natale. Da sempre. So che non tutti lo amano, per tanti è un periodo triste (qui un articolo di Francesca Zampone); anch’io ho dei ricordi molto brutti legati ai giorni  natalizi, il 25 dicembre di qualche anno fa per me è stato terribile, ha spalancato le porte alla sofferenza più grande…

Monday Mix #7 Christmas Edition: che cosa regalo quest’anno?

Non volevo pubblicare una lista di regali, ma poi niente, ho ceduto, è più forte di me. Non riesco a esimermi dal consigliare doni e pensierini, mi piace troppo, però ecco, quest’anno provo a stare sul semplice e sul profondo. Come è già successo l’anno scorso, ecco un elenco di regali papabili e (spero) originali,…

Pubblicità!

Qualche settimana fa ho condiviso un elenco di mostre che secondo me vale la pena vedere. Io sono partita, per vicinanza, dalla mostra Pubblicità! La nascita della comunicazione moderna 1890-1957, allestita alla Fondazione Magnani Rocca, a Mamiano di Traversetolo, un posto che adoro (ne avevo già parlato qui). Lavorando nella comunicazione, mi interessava tantissimo vedere…

Tra Rose e Caprioli

Era previsto ed è successo: il cambio di stagione è arrivato un po’ più tardi, ma non ha risparmiato la mia pelle dai problemi che inevitabilmente, ogni anno, si tira dietro. Una noia senza fine. Complice anche l’inquinamento, l’aria sporca che respiriamo tutti i giorni, il mio viso sta risentendo enormemente di questo cambiamento e…

E no che non m’annoio

Potrà sembrare triste questo periodo dell’anno, tutto nebbioline e nostalgie marittime, col primo freddo che entra nelle ossa e le giornate lunghe e buie. In realtà è bene approfittarne e scongiurare ogni malinconia circondandosi di cose belle. Si possono prendere treni e visitare città, passare le domeniche davanti al camino, magari in un agriturismo caldo…

Project333

Ultimamente ho sentito parlare del Project333 in più occasioni, principalmente su diversi blog che trattano il tema del minimalismo. Io però non so se me la sento di provare, mi attrae, ma allo stesso tempo mi spaventa. Si tratta di qualcosa di apparentemente frivolo, è vero, ma fino a un certo punto. Partiamo dal principio:…

Monday Mix #6

Sottotitolo: ogni volta che vedo qualcuno fermo con la macchina in moto vorrei dargli una mazzata sul cofano. Questa volta sono monotematica. Ma la questione del clima mi sta molto a cuore. Non so se è disinformazione, superficialità, arrendevolezza, ma ho l’impressione che non si faccia abbastanza. Tanti sono scettici, altri semplicemente se ne fregano,…

Parma

Amo tanto la mia città, anche se non sempre andiamo d’accordo. A volte la odio, perché è piccola e provinciale, me la prendo con lei perché l’accuso di avermi tarpato le ali, oppure mi arrabbio quando la vedo cambiare troppo. Ma la verità è che è talmente bella per me, che non riesco a odiarla…

Il mio libro dell’estate e le prossime uscite dell’autunno

Mentre ero in vacanza lo scorso agosto ho letto un libro stupendo. Si intitola Dove l’aria è più dolce, l’autrice è Tasneem Jamal ed è stato pubblicato proprio quest’anno da Nuova Editrice Berti. L’ho divorato e amato dal profondo del mio cuore. È una storia intensa e tenera, di crescita e cambiamento. Di vita. Ho…

Come limitare il materialismo e vivere felici

Recentemente ho guardato su Netflix il documentario  Minimalism: a documentary about the important things. L’ho guardato perché il minimalismo è un argomento che mi interessa e che continua a ritornare nella mia quotidianità. Prima lo osservavo da lontano, con una punta di diffidenza, adesso invece penso che sia uno stile di vita che vorrei avvicinare,…

Monday Mix #5

Questo mix è proprio un mix, senza filo logico, senza connessioni, senza pretese di coerenza. Sono articoli che ho letto, opinioni che sposo, suggerimenti che ho accolto, paranoie con cui convivo. E basta. E allora buona lettura e buon ottobre, che è cominciato da un soffio! ps: in fondo, non una playlist ma un album…

Quando la pelle d’autunno è un disastro

Ormai l’estate ce la siamo lasciati alle spalle, l’autunno è iniziato ufficialmente ed è ora di prepararsi per il freddo. A me il freddo piace, lo preferisco di gran lunga al caldo che mi mette sempre in difficoltà. Soffro e, come me, anche la mia pelle. Ho una pelle particolare (come dicevo qui) e devo…